Andrea Maturo - Ingegnere Informatico

Dott.Ing.Andrea Maturo

Consulente IT, sistemista e amministratore di rete

Telefono: 011-19821639 (linea1) - 011-0015541 (linea2)

Email: maturo@ipaddress.it

Andrea Maturo - Ingegnere Informatico


About me

Andrea Maturo è una persona molto pratica, studiosa, comunicativa, con ottime capacità di problem solving e coordinative. Intraprende il suo intero percorso di formazione professionale al Politecnico di Torino, dalla Laurea Triennale alla Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica, specializzandosi in Reti di dati.

Parallelamente e successivamente al suo percorso di studi, matura un'esperienza pluriennale come libero professionista nel settore IT grazie all'idea di fondare IPaddress nel 2005. Così, la gestione di una propria attività imprenditoriale lo porta, non solo ad arricchire la sua formazione teorica, ma anche a confrontarsi e a collaborare con diversi tipi di realtà, ad acquisire competenze di settore sempre più specifiche sviluppando e seguendo numerosi progetti e commesse per micro, piccole e medie imprese.

Oggi il Dott.Ing. Andrea Maturo offre consulenza informatica di alto livello ad aziende di diverso calibro ed in particolare, si propone come figura professionale di riferimento nel management aziendale nelle scelte di implementazione di sistemi informatici e informativi. In pratica, all'interno di un'azienda di medie o grandi dimensioni, ha le competenze necessarie per assumere il ruolo di:

  • ingegnere di rete
  • sistemista o amministratore di sistema (system administrator)
  • amministratore di rete (network administrator)
  • consulente IT (IT Manager)
  • consulente ICT (ICT Manager)


Titoli di studio

Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica - Master's Degree Computer Ingeneering

Specializzazione Reti dati (Docenti: Ing.Fulvio Risso - Ing. Mario Baldi) - Politecnico di Torino

Laurea Triennale in Ingegneria Informatica - Basic Degree Computer Ingeneering

Politecnico di Torino


Cisco CCNA Routing and Switching (Cisco Certified Network Associate Routing and Switching)

Conseguita presso sede di Torino come privatista

Numero licenza: 417376128740ESCI

Verifica certificazione Cisco


Reti dati locali e geografiche

  • Cablaggio strutturato
  • VLAN (Virtual LAN)
  • VPN (Virtual Private Network)
  • Reti wireless
  • Sistemi di virtualizzazione hard con hypervisor bare-metal (VMware ESX, Hyper-V, Xen) e soft con hypervisor hosted (VirtualBox, VMware Workstation, VMware Server)
  • NAS (Network Attached Storage)
  • SAN (Storage Area Network)
  • Progettazione reti e debug, utilizzo software per sniffing e simulazione (WinPcap, Wireshark, GNS3)

Apparati di rete

  • Installazione patch panel e collaudo di singole linee
  • Installazione di apparati di rete quali switch unmanaged, switch managed, routers, ecc.

Sever Linux e Windows

  • File server
  • Mail server
  • Proxy web

Impianti voip Asterisk based

  • Custom VoIP solutions
  • Customizzazioni per controllo dispositivi locali/remoti da PC, web, app

Impianti di videosorveglianza IP

  • Telecamere IP FullHD
  • NAS per archiviazione dati
  • Server Linux based con software o script custom per controllo dispositivi da remoto

Impianti CIM (Computer Integrated Manifacturing)

  • Gestione dell’intero ciclo di produzione relativo ai part-program su parco macchine CNC
  • Cablaggio di linee seriali, TCP/IP, wireless per trasmissione part-program
  • Installazione e configurazione di software Cimco e soluzioni custom per gestione part program
  • Interfacciamento con database aziendali per archiviazione e backup part-program
  • Progettazione di impianti per raccolta dati produzione

Sistemi embedded

  • Impianti di gestione temperature:
    • installazione dispositivi I/O con interfaccia di rete (Advantech, Moxa) per letture temperature, controllo relè e/o uscite analogiche
    • creazione di applicativi personalizzati per la gestione dell'intero sistema
  • Soluzioni custom con l'utilizzo di SoC (es. Raspberry, MCU microchip, ARM e OS realtime es. FreeRTOS, cmsis rtos)

Progettazione e sviluppo applicativi software personalizzati

  • Analisi
  • Progettazione
  • Implementazione
  • Collaudo
  • Rilascio
  • Manutenzione

Soluzioni proprietarie e custom per business continuity e disaster recovery


Progettazione e realizzazione di impianti CIM

Attività svolta nell'ambito di aziende manifatturiere che producono su commessa con macchine utensili CNC (controlli numerici) proiettate all'investimento nel settore IT.

L'Ing. Maturo ha esperienza ormai decennale nell'installazione e configurazione dei software della suite Cimco progettata per la gestione completa dei dati di produzione che prevede:

  • Disegno dei percorsi utensile, editing e simulazione dei part program;
  • Trasmissione dei part program dalle macchine ai PC e viceversa su cablaggio TCP/IP e seriale o connessione wireless con apparati di rete di tipo industriale (Moxa, Advantech);
  • Archiviazione su database relazionale e gestione dei documenti della produzione come programmi NC, liste utensili, progetti CAD/CAM, certificazioni, materiale fotografico e quant'altro inerente i cicli di produzione;
  • Raccolta dei dati di produzione quali dati raccolti dagli operatori (tempi di setup, manutenzione e motivazioni del fermo macchina), dati raccolti dalle macchine CNC tramite opportuni collegamenti elettrici (numero pezzi prodotti per turno, tempi ciclo, ecc.), che vengono elaborati successivamente via software per il calcolo dell'OEE.

L'attività dell'ingegnere consiste nell'offrire la sua consulenza specialistica per realizzare il progetto e la messa in opera di un impianto CIM personalizzato. L'Ing. Maturo si propone infatti alle Aziende come figura professionale qualificata che:

In qualità di IT Manager può:

  • Effettuare un'attenta analisi dell'infrastruttura di rete preesistente e proporre le opportune migliorie qualora si utilizzino ancora apparati di rete e hardware obsoleti;
  • Progettare da zero un'infrastruttura di rete solida che possa garantire la massima efficienza nel trasporto dei dati e assicurare la continuità delle comunicazioni tra CNC e apparati della rete aziendale (switch, routers, server, PC, ecc.);
  • Effettuare un'attenta analisi del parco macchine CNC, considerando logistica, tipologia e potenzialità di ogni controllo affinché possa essere inserito in modo idoneo nell’impianto. L'esperienza maturata su controlli di tipo standard e proprietari, oltre alle enormi potenzialità offerte dalla suite Cimco, consentono all'Ing. di integrare in un impianto CIM praticamente qualsiasi tipo di CNC anche datato (controlli Fanuc, Fagor, Mazak, Heidenhein, ecc.) tramite connessione standard seriale RS232 o con protocollo di comunicazione TCP/IP;
  • Progettare e definire le caratteristiche dei software che trasmettono ed elaborano i dati raccolti. Questo significa stabilire principalmente:
    • in che modo i dati dovranno essere elaborati e resi disponibili agli utenti: tramite applicazioni custom, archiviazione su database MySQL, interfacciamento con il software gestionale già utilizzato in azienda, software dedicato al monitoraggio delle macchine, ecc.;
    • chi ha diritto di accesso ai dati e con quali competenze (amministratore, capo officina, operatore, ecc.);
    • su quali apparati hardware vengono salvati i dati e funzionamento del sistema di backup al fine di prevenire perdite onerose per l'azienda.

In qualità di Project Manager può:

  • Inquadrare e comprendere la filosofia adottata dall'azienda per gestire e analizzare i dati sensibili che riguardano la produzione e fornire gli strumenti informatici e tecnologici più adatti che permettano di eliminare il cartaceo, ottimizzare i tempi di lavoro relativi alle attività dell'officina, migliorare la comunicazione fra l'officina e la dirigenza, al fine ultimo di aumentare l'efficienza della produzione;
  • Coordinare l'opera di impiantisti nella fase di realizzazione dell'impianto ovvero al momento della stesura del cablaggio strutturato e nel collegamento dei CNC alla rete aziendale.

Il sito web di riferimento per l'attività di progettazione e realizzazione di impianti CIM é:

WWW.PROGRAMMINC.IT

PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI RETI DATI LOCALI E GEOGRAFICHE

Attività svolta nell'ambito di piccole, medie e grandi imprese alla ricerca di una figura professionale di riferimento per la gestione dell'informatizzazione aziendale

L'Ing. Maturo svolge questa attività con l'obiettivo di fornire alle imprese strumenti e tecnologie moderne volte a migliorare e ottimizzare tutte quelle procedure necessarie alla gestione informatica di un'azienda, dalla A alla Z. L'Ing.si avvale di prodotti hardware e software di marche conosciute a livello internazionale per proporre e sviluppare soluzioni informatiche personalizzate e "chiavi in mano"

Nell'ambito di questa attività l'Ing. svolge:

  • Assistenza hardware e sistemistica per la manutenzione e ottimizzazione delle prestazioni globali degli apparati di rete (routers, switches, dispositivi di storage, servers, work-station, periferiche)
  • Assistenza software e sistemistica
  • Progettazione software
  • Messa a punto di servizi di base e avanzati per la sicurezza informatica della rete aziendale
  • Consulenza informatica per supportare l'azienda nelle scelte e negli acquisti in ambito IT, nell'implementazione di sistemi informatici e informativi atti ad ottimizzare le procedure interne di gestione.

Diagramma rete LAN Cisco

Progettazione e realizzazione di impianti telefonici VoIP

Attività svolta nell'ambito di piccole e medie imprese che operano in qualsiasi settore favorevoli ad investire nelle nuove tecnologie

L'attività dell'ingegnere consiste nell'offrire la sua consulenza specialistica per realizzare il progetto e la messa in opera di un impianto telefonico voip "su misura". In termini molto semplificati, un impianto telefonico voip è costituito da diverse componenti:

  • La rete LAN aziendale e gli apparati che la compongono (routers, firewall, switches, ecc.)
  • La connessione ADSL sulla quale vengono "appoggiate" le eventuali linee voip
  • Le linee telefoniche tradizionali (PSTN, ISDN, flussi primari)
  • Eventuali gateways GSM
  • L'IP-PBX interfacciato agli apparati della rete
  • Telefoni IP e apparati voip per la comunicazione telefonica e multimediale (video-telefoni, PC con softphone, server dect e telefoni cordless, IP phones per audioconferenza, citofoni IP, ecc.)
  • Componenti remote dell'impianto dislocate in altre sedi dell'azienda o in diverse zone geografiche
Principali componenti di una rete voip

L'Ing. Maturo si propone alle Aziende come figura professionale qualificata che:

In qualità di IT Manager può:

  • Effettuare un'attenta analisi dell'infrastruttura di rete preesistente e proporre le opportune migliorie qualora si utilizzino ancora apparati di rete e hardware obsoleti;
  • Progettare da zero un'infrastruttura di rete solida che garantisca la massima efficienza nel trasporto dei dati tra i vari apparati di rete (server-pbx, switch, router, telefoni IP, ecc.) e assicuri la qualità delle comunicazioni telefoniche fra interni locali;
  • Analizzare le caratteristiche dell'impianto telefonico preesistente e proporre le opportune modifiche:
    • E' meglio optare per l'utilizzo di linee voip, tradizionali o miste?
    • L'attuale tipologia di ADSL può garantire una banda minima per la qualità e la continuità delle comunicazioni telefoniche via VoIP? A tal proposito è sufficiente una normale ADSL o si richiede una HDSL? La zona in cui si trova la sede principale dell'azienda è coperta da questo tipo di servizio?
    • L'azienda ha l'esigenza di remotizzare la telefonia, ovvero comunicare con utenti mobili, interni remoti o altre sedi?
  • Configurare il sistema proposto in modo da sfruttarne appieno tutte le funzionalità e i servizi che può erogare. Quando la configurazione viene fatta da un professionista qualificato è poi più semplice e meno oneroso mantenere in attività il sistema e risolvere i problemi qualora si verifichino;
  • Formare il personale affinchè sia in grado di utilizzare al meglio il nuovo sistema, sfruttarne tutte le potenzialità al fine di ottimizzare l'investimento affrontato dall'azienda per realizzarlo.

In qualità di Project Manager può:

  • Inquadrare e comprendere le esigenze primarie dell'azienda per progettare un sistema ad hoc: che offra funzionalità e servizi che migliorino la comunicazione aziendale e con essa l'immagine che essa offre ai suoi clienti, fornitori e collaboratori; che costituisca un compromesso tra esigenze di utilizzo e budget economico disponibile. E' in base a queste esigenze infatti, che si dovrà stabilire quale tipo di soluzione adottare:
    • PBX hosted oppure On-premise (di proprietà del cliente)?
    • Soluzione proprietaria (es. Cisco, Samsung, Avaya, ecc.) oppure Open source (Asterisk based)?
    • IP-PBX oppure sistema UC (Unified Communications) o UC&C (Unified Communications and Collaboration)?
  • Progettare e mettere in opera un sistema di comunicazioni integrate per aziende che non solo hanno l'esigenza di gestire il traffico telefonico interno, ma necessitano di un ambiente di comunicazione moderno, mobile, a cui gli utenti possono accedere in modo sicuro da qualsiasi dispositivo e da qualsiasi localizzazione geografica.


IPaddress - Informatic Personal address

Servizi di consulenza IT e Assistenza informatica per Aziende - Assistenza hardware e software - Reti di trasmissioni dati LAN, wireless, VoIP, seriali

Torino (Italia) - PIVA IT09016650013

Telefono: 011-19821639 (linea 1) / 011-0015541 (linea 2)

Email: info@gestioneazienda.com

Sito web:

Logo IPaddress